martedì 4 giugno 2013

cialde di grana con fave e salame..slurrppppp

Grazie a Morena per la foto,con inqudratura dall'alto e senza farlo apposta in tinta con tovaglia :-)
la ricetta proviene dal corso che abbiamo fatto sempre a Lacucinaincantata
 con tema "Garden Party",serata dedicata a tanti piatti cucinati da consumare poi con gli amici,in giardino..tempo permettendo.. grrrrrrr

vi lascio alla ricettina e al vostro palato

  
120 gr parmigiano grattugiato
3 cucchiai di fave sgranate  e stufate
2 fette di salame
Olio e.v.o. sale e pepe
Scaldate sul fuoco una padella antiaderente, spennellatela con poco olio e distribuite sul fondo il grana a mucchietti, ben distanziati tra loro. Lasciate che il formaggio si fonda in modo uniforme, girateli delicatamente con una spatola per non romperli. Cuocere le cialde per pochi istanti anche dall’altro lato, poi appoggiatele subito su piccoli bicchieri o tazzine rovesciati, facendole aderire alle pareti perché ne assumano la forma.
Riducete a dadini il salame e unitelo alle fave stufate. Con le fave e salame riempite le cialdine di  grana e servite subito.

Se non trovate piu' le fave fresche potete cercarle nei reparto surgelati. Sono in busta e non dovete fare altro che scottarle in acqua bollente e spellarle...ne vale la pena!!!!!

1 commento:

  1. Sfiziosissima la tua ricetta. Buona giornata Daniela.

    RispondiElimina