lunedì 2 maggio 2011

che delizia la confettura di pere e cannella.....


Era tanto tempo che volevo sperimentare questa confettura che ho visto in giro alcune volte ma della quale non vi so dare una paternita' perche' in effetti ho usato le mie dosi e un mio procedimento.
ingredienti:
2 kg di pere williams di cui poi e' rimasto 1.600 di polpa
0.750 di zucchero(la prossima volta ne mettero' meno)
una busta di fruttapec
cannella macinata a piacere
6 vasetti della bormioli

Le pere le ho acquistate venerdi un po' acerbe e oggi erano al punto giusto. Le ho pelate,e pulite da semi e filamenti,pesate e passata al passaverdura a mano. Miscelato lo zucchero al fruttapec e messo insieme al passato di pere. Ho fatto cuocere per 20/30 minuti nonostante con il fruttapec basterebbero 3 minuti ma avendo messo solo una busta anziche' una e mezzo ho preferito non azzardare. Poi ho iniziato ad aggiungere la cannella in polvere(mi raccomando la qualita'!) fino  a mio gradimento poi spento e invasato. Vi ricordo che i vasetto vanno lavati per bene,asciugati e se volete sterilizzarli per bene li passate in microonde alla massima potenza per due minuti..occhio alle dita!!!!! dopo aver invasato li  ho chiusi per bene con le capsule della Bormioli nuove nuove e messo a bagnamaria per 20 minuti. ora stanno riposando e togliero' i vasetti solo domani quando l'acqua del bagnomaria sara' fredda. L'ho sentita e vi garantisco che e' buonissima. la prossima volta metto meno zucchero.
Sperimentero' una crostata con crema e marmellata..mmmhhhh



7 commenti:

  1. ma grazie per questa ricetta!!! adoro le pere e la cannella, me la copio subito... baci EY

    RispondiElimina
  2. e' veramente buona e particolare..da provare!!

    RispondiElimina
  3. che bella confettura di pere!

    RispondiElimina
  4. ma perchè sterilizzi ancora il tutto??? le marmellate o gelèe non si fanno sterilizzare.Il bello di fruttapec è che la marmellata o gelatina deve bollire solo tre minuti e le proprietà della frutta rimangono invariate......tutto sto fuoco rovina vitamine e altro
    ciao Paola

    RispondiElimina
  5. sterilizzo ancora tutto perche' sono piu' tranquilla e posso fare le marmellate meno dolci. lo zucchero e' l'unico conservante e calandolo abbasso il tempo di conservazione. il fruttapec e solo un'addensante e serve per abbreviare la cottura della frutta evitando cosi' lo scurirsi che visivamente e' meno accattivante.. e poi sono all'antica :-))

    RispondiElimina
  6. Complimentiii bellissimo blog e ricette favolose! Mi sono aggiunta con piacere, se ti va passa da me. Grazieee
    ciaoo e a presto...
    http://pentoleevecchimerletti.blogspot.it

    RispondiElimina