sabato 11 giugno 2011

avete fame???? valdostana al forno!!!!!!


Dovete sapere che tutti i giorni,mentre i ragazzi aspettano il primo,mangiano qualcosa per riempire il "buchino dell'attesa".
L'altro giorno mi e' venuta voglia di fare la valdostane pero' per prenderle leggere le ho fatte al forno come ho letto in un blog,di cui pero' non ricordo il nome,mannaggia!!!!
risultato??? leggere,appetitose,ma se fai tanto di iniziare a mangiarle..non ti fermi piu'...
ingredienti:
pane in cassetta,io prendo quello a marchio esselunga
uova
latte
prosciutto cotto
mozzarella
acciuga
e altri ingredienti a piacimento che si sposino bene con questa ricetta..
sale
ho sbattuto le uova con un po' di latte e sale in una ciotolina e poi messo il pangrattato in un piatto poi ho farcito il pane come fare un toast cercando di non fare debordare il ripieno. In primis ho passato nel uovo/latte  i 4 lati e passato subito nel pane cercando di sigillare,poi ripassato i 4 lati e le due superfici sempre nel latte/uovo e subito nel pangrattato cercando di fare una bella impanatura consistente e premendo anche un po' con le mani.. cosi' ne ho preparati 3,messi sulla leccarda con la carta forno e messi in forno a 180/190 per circa 15 minuti. Mi raccomando,i temoi deipendono da forno a forno e ricordatevi a meta' cottura di girarle. Una volta tolte dxl forno ho tagliato in due le valdostane e servite a tavola. sonno buone anche tiepide e fredde. Attenzione alla lingua se le servite bollenti!!!!

8 commenti:

  1. e che chiedi pure ahahhaha ma certo , che buona!

    RispondiElimina
  2. Ecco, queste son le cose a cui njon sò dire di no ^__^

    RispondiElimina
  3. complimenti! sono invitanti! :)

    RispondiElimina
  4. ad una Valdostana così non saprei dire di no...ma neanche a due...e neanche a tre...grazie per la ricetta...baci, Flavia

    RispondiElimina
  5. Una proposta gustosissima e invitante!!!! Complimenti cara, un abbraccio

    RispondiElimina
  6. Bene, al forno e' meglio che fritto!

    ciao
    Alessandra

    RispondiElimina