domenica 23 ottobre 2011

il bensone di mia nonna,al bensoun ed me nona...


Questo dolce ha accompagnato tutta la mia vita: mi ha nutrito durante la mia infanzia,mi ha coccolato durante la mia adolescenza facendomi "sentire"il ricordo di mia nonna,e' stato il primo dolce che ho imparato a fare sul tagliere,ha legato il mio modo di cucinare alle tradizioni di casa mia...le cose semplici,fatte con il cuore,sono le piu' apprezzate..
ingredienti:
400 gr farina 00
150 gr zucchero
100/120 gr burro
2 uova fresche
latte
sassolino o strega
vaniglia o limone grattugiato
1 busta di lievito S.Martino 

Mettere sul tagliere la farina ,lo zucchero,e il burro a temperatura ambiente e sbriciolarlo insieme agli ingredienti. Fare un buco e metterci le uova e impastare,aggiungere un goccio di liquore(a piacimento),il lievito e il latte per arrivare ad avere la consistenza giusta per formare "la pagnotta".
Se si vuole farcire si stende la pasta a rettangolo e nel mezzo si mette la marmellata,si chiude,si sigillano per bene le estremita'e si mette in forno a 170° per 30 minuti circa. Se si vuole semplice,si forma ,si incide il sopra e si prepara in una tazzina il preparato da mettere nella fessura questo preparato: un cucchiaino colmo di farina,un cucchiaino colmo di zucchero e un goccio d'acqua fino a formare una cremina; cuocendo si forma una crosta zuccherata.
Volendo conferirgli il classico colore giallo,si spennella con il tuorlo d'uovo e un goccino di latte.
in casa rimane il profumo di..buono..

12 commenti:

  1. Adoro le ricette che sono legate alla famiglia e alla tradizione.


    ciao e complimenti

    RispondiElimina
  2. UNA MERAVIGLIA CHE SA DI CASA ,DI BUONO...DA COPIARE..BUONA SETTIMANA!!!!!!

    RispondiElimina
  3. Eccezionale, come tutte le ricette di casa nostra, tramandate dai nostri cari...Bravissima e buon inizio settimana. I cuochi di Lucullo

    RispondiElimina
  4. Le cose fatte con il cuore sono le uniche e le migliori, poi se provengono dai nonni...... tutti quelli che hanno assaggiato il tuo bensone, ho letto il giudizio nei loro occhi... lucidi e subito enormi, sembrava quasi facessero l'amore con il sapore.... strepitoso!!!

    RispondiElimina
  5. Ma sono qui!!!!
    Grazie per la "super mamma"!!!!E' il miglio complimento possibile per me!!
    Non sono proprio sparita ma...quasi....dopo il trasferimento tranoceanico!!!
    E' stat dura ma sto davvero cercando di rimettermi in pista con un aggiornamento sul mio blog, tanto amato quanto abbandonato, sigh...,in questo ultimo super-impegnativo periodo!!
    Tornerò presto con la mia nuova vita in Texas!!Ho così tanto da raccontare....
    Ciao e grazie per esserti ricordata di me!
    Giulia

    RispondiElimina
  6. Ah...dimenticavo di dirti:anche se commento poco perchè di tempo ne ho proprio pochissimo, passo molto spesso a trovarti e a curiosare le tue ricette. Il Bensone è già in lista e lo farò di sicuro. Ha tutta l'aria di essere una di quelle cose che sfornerò moooooooooooooolto spesso!
    (vedi spesso un visitatore dagli USA???!!!)
    Ciao ciao, Giulia

    RispondiElimina
  7. e's empre bello cucinare qualcosa legato alla tradizione,che sia un cibo che sia un'usanza che sia un canto...oggi la nostra societa' e' sempre piu' povera e la famiglia messa da parte. la convivialita' non e' piu' di moda e si vede..mah..vabbe'..
    @giulia: direttamente dal Texas!!! vedo in effetti qualche "visitina" dalla' altra parte del mondo.. beh allora aspettiamo con ansia qualche ricettina e qualche racconto.Magari lasciami due righe per tenermi aggiornata! un abbraccio
    anna maria

    RispondiElimina
  8. una ricetta davvero strepitosa! complimenti!

    RispondiElimina
  9. tu con questa dose fai un bensone o due? :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Serena com questa dose ce ne viene uno abbastanza grande,magari nnon farlo troppo panciuto perche' rischia di rimanere un po' crudo dentro.. oppure due piccolini..

      Elimina
  10. Grazie mille Anna Maria! quasi quasi faccio dose doppia e tre bensoncini!! (sì anche io ho sempre la paura che in mezzo non cuocia bene) un abbraccio!!

    Sere

    RispondiElimina