domenica 22 maggio 2011

torta rosa per Chiara....



Oggi e' il compleanno di Chiara,la fidanzata di mio figlio Francesco e ieri hanno fatto una mega grigliata nel giardino di Chiara. Io le ho portato la torta e mi devo fidare del giudizio di mio figlio,il quale mi ha detto che era veramente buona nonostante a lui non piaccia da impazzire la panna.
Ho preso tutti gli spunti dal blog di Imma Dolci a go go!!!
Ho iniziato con il pan di spagna il giorno prima:
6 uova
80gr farina
90gr amido di mais
190gr di zucchero
una bustina di lievito anche se nel pds non ci va
vanillina
ho montato a neve ferma gli albumi
montato per bene i tuorli con lo zucchero,aggiunto la farina,l'amido e il lievito mescolati insieme e per ultimo,con una paletta,ho aggiunto delicatamente gli albumi montati a neve.
ho imburrato per bene uno stampo sganciabile di 26 cm e versato l'impasto,battuto sulla tavola lo stampo facendo cosi' uscire eventuali bolle d'aria e messo in forno a 170 per mezzora.
quando ha iniziato a raffreddarsi l'ho foderato con la pellicola trasparente facendo cosi' si mantiene morbido per qualche giorno.
Il giorno dopo ho tagliato il pan di spagna (pds)in due e l'ho pareggiato intorno rendendo le pareti pari,dovendo dopo metterci i pavesini.
Ho preparato una crema particolare che si chiama Camy cream e io l'ho preparata cosi:
una confezione da 250 gr di mascarpone,l'ho frullato un pochino,ho aggiunto due tubetti da 70(non ricordo bene il peso,ma quallo piccolo)di latte condensato e poi 150 gr di panna montata per bene(senza zucchero).il risultato e' un crema spalambile senza uova,delicata,dolce il giusto,alla quale si puo' aggiungere anche un po' di nutella,volendo..
la mattina avevo anche fatto una moka da 6 di caffe'.zuccherato e lascito raffreddare.
Poi ho montato il restante della panna che era 500ml e l'ho zuccherato con zucchero a velo vanigliato e messo poco colorante rosso per ottenere la panna rosa. Ora veniamo all'asseblamento della torta.
Ho preso il vassoio porta torta,tagliato il pds in due e  ho messo la parte del pds piu' brutta cioe' il di sopra  l'ho messo sotto,l'ho bagnato con il caffe'zuccherato,spalmato meta' crema e sopra ci ho messo dei savoiardi bagnati nel caffe',tappezzando per bene tutto.poi l'altra parte della crema,bagnato l'altro disco di pds con il caffe' e coperto il tutto,cercando di far combaciare per bene.
Poi ho inziato con la paletta a mettere la panna lungo i lati della torta,poi ho iniziato a mettere i pavesini tutti belli dritti allineati e poi fissato tutto con un bel nastro rosa. Dopo ho messo la panna sulla superficie cercando di tirarla il piu' liscio possibile. Poi ho iniziato a fare i ciuffetti di panna vicino al bordo dei pavesini cosi' da coprire qualche magagna :-)
e ho dato sfogo alla mia fantasia,ma qua ognuno puo' fare quello che vuole.. ho messo le scagliette di cioccolato ed infine i fiorellini rosa.. 
secondo me questa puo' essere una decorosa torta di compleanno specialmente per la qualita' dei prodotti usati..



10 commenti:

  1. Buonissima e anche molto bella!!!!

    RispondiElimina
  2. urca, ma questa è una super torta!! la camy cream è golosissima e nonostante come a tuo figlio nemmeno a me piacciono le torte pannose per questa potrei ricredermi!
    ho letto la ricetta dei bassotti, anche io sono un'emiliana con una predisposizione romagnola, voglio provare quella pasta!

    RispondiElimina
  3. Decisamente supergolosa. ne assaggio un pezzettino. Buonissima, A presto

    RispondiElimina
  4. grazie a tutte per i vostri commenti!!!
    buon lunedi!
    Anna Maria

    RispondiElimina
  5. Una torta splendida, complimenti davvero!!

    RispondiElimina
  6. è bellissima...eli vienici a trovare nel nostro blog!!!

    RispondiElimina
  7. Complimenti è favolosa!! un bacione.

    RispondiElimina
  8. bellissima quiesta torta e anche il tuo blog...mi sono unita ai tuoi sostenitori, ciao!!!

    RispondiElimina